Coca-Cola, l'inchiesta proibita

William Reymond

Collana Inchieste

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2006
  • Pagine: 432
  • Illustrazioni: 13 b/n
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788888857107
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 23,00
    - Sconto 15%: € 19,55
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Da oltre un secolo disseta milioni di persone in tutto il mondo, ma è molto più che una bevanda: la Coca-Cola è un simbolo e una leggenda. È un simbolo dell’American way of life, della moderna società dei consumi, dell’espansionismo yankee. È una leggenda per la sua storia intrisa di segreti e di misteri, che nessuno fino a oggi si era sentito di sfidare. Ma William Reymond non si è tirato indietro.

Attraverso un inedito lavoro di ricerca e una minuziosa ricostruzione – dalla creazione della «formula segreta» nel retrobottega di una farmacia di Atlanta, alle sfide con la Pepsi, l’eterna rivale, fino alla lotta per la sopravvivenza durante la seconda guerra mondiale e alle aggressive strategie di mercato dei decenni successivi –, Reymond riesce a fare luce su molti lati oscuri della storia della Coca-Cola, scoprendo vicende inquietanti, poco o nulla conosciute, e una volontà di affermazione che non si arresta di fronte a nessun ostacolo.

Sono molte le rivelazioni sconcertanti di questo dossier, frutto del miglior giornalismo investigativo, che non potrà lasciare indifferente neppure il consumatore più accanito o il più appassionato collezionista di «memorabilia». Dopo la lettura di questo libro, non la penserete più nella stessa maniera.

Nella stessa collana

Il mostro in tavola Davide Ciccarese

Il mostro in tavola

IKEA Olivier Bailly , Denis Lambert , Jean-Marc Caudron

Ikea