Coca-Cola, l'inchiesta proibita

William Reymond

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2006
  • Pagine: 432
  • Illustrazioni: 13 b/n
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788888857107
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 23,00
    - Sconto 15%: € 19,55
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Da oltre un secolo disseta milioni di persone in tutto il mondo, ma è molto più che una bevanda: la Coca-Cola è un simbolo e una leggenda. È un simbolo dell’American way of life, della moderna società dei consumi, dell’espansionismo yankee. È una leggenda per la sua storia intrisa di segreti e di misteri, che nessuno fino a oggi si era sentito di sfidare. Ma William Reymond non si è tirato indietro.

Attraverso un inedito lavoro di ricerca e una minuziosa ricostruzione – dalla creazione della «formula segreta» nel retrobottega di una farmacia di Atlanta, alle sfide con la Pepsi, l’eterna rivale, fino alla lotta per la sopravvivenza durante la seconda guerra mondiale e alle aggressive strategie di mercato dei decenni successivi –, Reymond riesce a fare luce su molti lati oscuri della storia della Coca-Cola, scoprendo vicende inquietanti, poco o nulla conosciute, e una volontà di affermazione che non si arresta di fronte a nessun ostacolo.

Sono molte le rivelazioni sconcertanti di questo dossier, frutto del miglior giornalismo investigativo, che non potrà lasciare indifferente neppure il consumatore più accanito o il più appassionato collezionista di «memorabilia». Dopo la lettura di questo libro, non la penserete più nella stessa maniera.