Confidenze di un ginecologo

Quando un celebre ginecologo apre la porta del suo studio

Gérard Salama

  • Pagine: 176
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788888857091
  • Prefazione: Nathalie Demarta
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 13,00
    - Sconto 15%: € 11,05
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

«Non smette di sorprendermi la curiosità che la mia professione suscita negli uomini e nelle donne. Quando qualcuno mi chiede che cosa faccio nella vita e io rispondo il ginecologo, inevitabilmente i suoi occhi si illuminano. In particolare gli uomini scrutano a fondo la mia persona, in preda all’invidia e alla ricerca, si direbbe, di una complicità silenziosa. Eppure fare il ginecologo non vuol dire soltanto assistere ogni giorno a un défilé di donne che si spogliano davanti a te. Quello è l’aspetto più superficiale di una professione ricca di responsabilità, di emozioni, di sofferenza anche, oltreché della soddisfazione di stare vicino a donne con cui dividi spesso la gioia impagabile della maternità.»

«Un titolo a effetto, uno humour alla Woody Allen e spassosi aneddoti comici, eppure Gérard Salama ha scritto un libro serio! Il più serio che un ginecologo possa scrivere sulla sua esperienza venticinquennale con i problemi del corpo delle donne. Le conclusioni? La metà femminile dell'umanità vale di più della metà maschile e il miglior interlocutore, consigliere, confidente – cioè amico – di una donna è il suo ginecologo.»
Marcelle Padovani, «Le Nouvel Observateur»